Pubblicato da: maria | febbraio 19, 2008

viaggio in Islanda

islanda.jpg

Accetto con entusiasmo l’invito di Oscar e comincio questo viaggio virtuale. Destinazione: l’Islanda.

Questa terra, così lontana dalla mia, ma che in comune ha il fatto di essere un’isola circondata da tanto mare.

Penso all’Islanda e a quello che mi viene immediatamente in mente. Oltre al fatto che è un’isola. Un luogo di pace e di serenità, in cui rifugiarsi a meditare. Una lingua a me totalmente sconosciuta, e quindi con il fascino del mistero. Ghiaccio, cascate, lande sterminate, geyser, tante sfumature di colori e di profumi… Il mio amico Piero che mi racconta che le donne più belle al mondo sono le islandesi (e io mi domando: e gli uomini?).

Quindi mi vengono spontanei degli associamenti musicali: Björk e Sigur Rós .

Alla fine mi rendo conto che conosco proprio poco di questa terra e dei suoi abitanti, che pure mi affascinano. Quindi il post e il meme di Oscar sono anche l’occasione giusta per dare un’occhiata e approfondire l’argomento, senza fermarsi unicamente alla superficie.

Questo è il regolamento (preso dal post di Oscar):

Dovreste andare nella Top Posts di WP in lingua islandese, scegliere il post o il viso (curioso che i bloggers islandesi mettano quasi tutti la propria faccia nell´avatar) che più vi aggrada e postategli un commento. Va bene qualsiasi cosa, tranne il ”ciao, volevo farti i complimenti per il blog, ti va uno scambio link?”. Saluti, frasi poetiche, quello che volete ma rigorosamente in italiano o dialetto delle vostre parti o delle parti di qualcun altro.

Ripetete la procedura per tre volte e pubblicate, ovviamente linkandoli, i blog islandesi che avete scelto. Passate poi alle nomineiscion indicando i prossimi 5 blogger da mandare allo sbaraglio nella terra dei ghiacci.

Passo ai miei tre blog islandesi :

A questo punto nomino i 5 blogger che, volendo, possono accettare questo invito:

  1. Barbie (alla prese con il suo nuovo lavoro, merita un po’ di svago)
  2. Francesca (sono sicura che questo viaggio virtuale le piacerà e la divertirà)
  3. Michelina (appena tornata da un vero e proprio viaggio, la invito a fare questo viaggio virtuale)
  4. Miss Kappa (so che viaggia spesso e che teme un po’ l’aereo ma, in questo caso, non avrà nulla da temere)
  5. NadiaFlavio (mi aspetto, come sempre, un post molto divertente e spiritoso)

Buon viaggio e buon divertimento…

Annunci

Responses

  1. magari quando fa meno freddo….

  2. magari quando fa meno freddo….

  3. magari quando fa meno freddo…

  4. (pardon) 🙂

  5. Thanks for commenting on my blog 🙂 My Italian is not that good so I would really like to know what is was that you wrote. I also see that you are writing about my beautiful country. If you have any questions about it, feel free to ask.

  6. Che foto e immagini header bellissime che ho visto, loro sono molto caldi e stanno allo scherzo sembra tutto cosí armonioso…..un viaggio fantastico sarebbe.
    Buona serata Mel.

  7. aiuto!!!!!E dove li becco i tre blog olandesi?????

  8. PARDON…ISLANDESI:(

  9. ok ti prometto che lo farò tra oggi e domani, mi piace molto viaggiare, e visto che al momento non posso, accetto volentieri l’invito.
    😉

  10. Ossignore Melà, che ti possino. Un meme a me? Comunque lo raccolgo, ma non ti aspettare che nomini nessuno per dare seguito: tutti quelli che conosco non aderirebbero. Sono tutti antipatici :-))
    Appena ho tempo provvedo.
    Baci baci…..
    Anna

  11. Bene… finalmente un po’ di svago per te… non importa che sia virtuale… magari vien anche quello reale.
    Un abbraccio
    Dona

  12. Il bello è che i nostri amici islandesi si divertono e stanno al gioco, grazie Melania per aver raccolto questo meme e, se vuoi, qui trovi delle frasi in islandese
    http://www.islandese.net/gluggi/viewtopic.php?f=13&t=63

  13. ciao mel!!!torno adesso da teatro:) a domani e grazzzzie:)

  14. Leva subito quel Fabio dal mio letto!
    Ah, compito eseguito!
    Flavio

  15. Ciao Melania!
    Speranza avete avuti una buona corsa virtuale in Islanda. L’islandese sì, ma vivo nel Belgio, così forse I´ll di I´m prende una corsa virtuale in Islanda ugualmente… Dire ciao in Sardegna da me, il mio amico una volta ha vissuto là, bella isola!

  16. :: Che cosa sfiziosa… questa è la prima volta che la sento…
    Però ti ringrazio di non avermi nominato…sai che io sul blog non scrivo in prosa…e come avrei mai fatto a spiegar sta storia in poche righe sulla colonna?:D

    Sì… hai perfettamente ragione per ciò che dici da me…
    C’è… ci sarà…

    Chissà…;-))

    Un bacio e grazie come sempre. ::

  17. conosco l’islanda. mi ricordo prezzi assurdi, doccia al sapore di uovo marcio e paesaggi lunari. niente alberi. il dubbio è dove i cani autoctoni facciano pipì…
    p.

  18. in Sardegna non ci sono i geyser… il mare certamente

  19. magari quando fa meno freddo 😉

  20. ah dimenticavo…ókei – núna er sem sagt komin skýring við öllu þessum útlensku kommentum sem ég skil hreint ekkert í 😉

  21. Ciao melania,ti lascio un saluto.

  22. ma vi siete accorti che non arrivano a 100 i blog islandesi? sono appena 75!!! c’è spazio per tutti

  23. x tutti: Siete fuori, simpaticamente fuori! 🙂

    x Melania: staccare la spina fa bene e un viaggio non dispiacerebbe neanche a me, ma reale! Un abbraccio

  24. sono andata a vedere un po’, mamma mia non si capisce niente, non si intuisce neanche….però è un’idea carina!

  25. Anche io ho aderito, ma rispondono?

    Ma soprattuto, ci capiscono?

    ciao e salutami la sardegna,
    terra bellissima di uomini fieri


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: