Pubblicato da: maria | aprile 13, 2008

pensieri che girano e si ricongiungono

vorrei calpestare il tuo corpo, con tutti i mie desideri. salire e scendere nei vortici della tua mente con l’abilità di una contorsionista. strofinare la mia pelle sulla tua sino a vedere nascere una scintilla. restare in silenzio, il mio ventre appoggiato alla tua schiena, mentre il fuoco brucia. vedere le fiamme nei tuoi occhi che riflettono i miei. apprendere tutto di te dalle tue labbra e inghiottire ogni tua lacrima. ridisegnare il tuo corpo con la mia bocca. fare tacere ogni tuo desiderio e ogni tuo sospiro. stringere i tuoi glutei e graffiare la tua schiena. annegare nel calore dei nostri desideri. dissetarmi con ogni tuo pensiero e dipingerlo di vero. dare forma ad ogni nostra fantasia e plasmarla con destrezza. stringere il tuo cuore con le mie mani e fargli passare ogni tristezza e malinconia, per fargli che capire che, nonostante il tempo passi, il mio amore per te non passerà mai.

vorrei… voglio te

A te (Jovanotti)

A te che sei l’unica al mondo
L’unica ragione per arrivare fino in fondo
Ad ogni mio respiro
Quando ti guardo
Dopo un giorno pieno di parole
Senza che tu mi dica niente
Tutto si fa chiaro
A te che mi hai trovato
All’angolo coi pugni chiusi
Con le mie spalle contro il muro
Pronto a difendermi
Con gli occhi bassi
Stavo in fila
Con i disillusi
Tu mi hai raccolto come un gatto
E mi hai portato con te
A te io canto una canzone
Perché non ho altro
Niente di meglio da offrirti
Di tutto quello che ho
Prendi il mio tempo
E la magia
Che con un solo salto
Ci fa volare dentro all’aria
Come bollicine
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che sei il mio grande amore
Ed il mio amore grande
A te che hai preso la mia vita
E ne hai fatto molto di più
A te che hai dato senso al tempo
Senza misurarlo
A te che sei il mio amore grande
Ed il mio grande amore
A te che io
Ti ho visto piangere nella mia mano
Fragile che potevo ucciderti
Stringendoti un pò
E poi ti ho visto
Con la forza di un aeroplano
Prendere in mano la tua vita
E trascinarla in salvo
A te che mi hai insegnato i sogni
E l’arte dell’avventura
A te che credi nel coraggio
E anche nella paura
A te che sei la miglior cosa
Che mi sia successa
A te che cambi tutti i giorni
E resti sempre la stessa
A te che sei
Semplicemente sei
Sostanza dei giorni miei
Sostanza dei sogni miei
A te che sei
Essenzialmente sei
Sostanza dei sogni miei
Sostanza dei giorni miei
A te che non ti piaci mai
E sei una meraviglia
Le forze della natura si concentrano in te
Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
A te che sei l’unica amica
Che io posso avere
L’unico amore che vorrei
Se io non ti avessi con me
a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere,
a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più,
a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore,
a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei…
e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei…sostanza dei sogni…

Annunci

Responses

  1. Wow erotic post 😉 di prima mattina. Che stile quando scrivi, quanta differenza sento quando leggo qualcosa di tuo (e di pochi altri): c’é cuore sinceritá veritá ed emozione, é di una sensualitá unica…é sii siete proprio in pochi che fate vibrare le emozioni.
    Xee

  2. In effeti xeena ha ragione..mi son svegliato e leggendoti mi hai stupito..ti mando un vasetto di miele al peperoncino e …buona domenica

  3. uhm
    ti dirò
    dopo 22 anni di matrimonio (sempre con la stessa persona)
    la frase vorrei calpestare il tuo corpo è assolutamente azzeccata
    stile zerbino però….
    (scherzo eh)
    buonissima e serena domenica mel

  4. e chi non vorrebbe melania che quelle parole fossero dedicate proprio a lui? Sono bellissime!
    ieri tutto il giorno fuori di casa fino all’una di notte…oggi sono a pezzettini!

  5. Wow wow wow wow wow! 🙂
    La canzone di Jovanotti poi è davvero stupenda!

  6. Bellissimo. Comprendo e sento mia ogni parola…..

  7. Se proprio devi calpestarmi, almeno evita di indossare o tacchi a spillo

  8. Mel, mi ha strappato una risata, e pure sonora, con il tuo commento da me.
    Grazie. Un bacio.
    A.

  9. Wow!! Abbiamo desideri abbastanza simili, devo dire 🙂
    Scusa la mia lunga assenza, ma ci sono state cause di forza maggiore…
    Ci sentiamo presto,
    S.

  10. ammazzadeoh!
    mel che post vibrante.caldo.piccante.stuzzicante al punto giusto.

    cara.mel.cara.mel.
    qui le cose vanno come mi leggi.
    vanno bene tutto sommato.vivo.non mi fermo.corro.respiro.tiro su il naso.piango.sorrido.dò pugni.lavoro.mangio.dormo.esco.finalmente esprimo l’amore.

    ti stringo.dimmi che anche lì oggi c’era un sole splendido ed un cielo azzurro.e dimmi che anche tu hai abbracciato il nostro mare…

  11. Ciao , sono andata a dare una pulita a casa nuova…lo so deve essere ristrutturata, ma il proprietario aveva lasciato uno schifo…. 😳
    Melania se era quello che sentivi hai fatto bene a chiuderti in camera…hai ricevuto la mia mail?

  12. Certo che se l´aver votato PD provoca questi effetti, chissà che roba ai tempi della DC

  13. si, credo tu abbia detto la stessa cosa.
    con una passione vibrante, tutta femminile.
    buona notte Melania.

  14. E sempre di mattina me lo rileggo…ti auguro migliaia di queste serate. Bisogna calpestarli gli uomini con la punta dei nostri tacchi a spillo ci ameranno di piú…insomma trattiamoli come zerbini e ci adoreranno,ehhhh 😉
    Ieri l’uomo sú ci ha detto “siete delle cialtrone”, organizzeremo un risiko con carrarmati rosa a fiorellini stile anni 70′, gli rode troppo l’abbiamo fatta sporca 🙂
    Buona giornata Mel.

  15. lo sai che non posso!!!

  16. ha ragione Xeena, calpestiamoli con i tacchi a spillo! Io però ho paura che poi finirei al prontosoccorso…di solito porto scarpe basse!!! 🙂

  17. Hot-post emozionante!
    buon lunedì MEL.. qui sta diluviando ma ieri è stata una piacevolissima domenica!

  18. brava mela che non gliela hai data!!! non darla a nessuno!!!

  19. sarei disposta anch’io a correre il rischio Mel!!!

  20. Cerca di stare tranquilla più che puoi…vedrai che tutto si sistemerà!

  21. Hai notato….sta piovendo.
    Grazie, bacio.

  22. @Salvatore: temporale e pioggia. ho notato. va meglio? niente grazie, non è proprio il caso. bacio

  23. che bella questa canzone 🙂 mi emoziona..
    pensa che la sto ascoltando ora sul mio pc, poi entro qui e me la ritrovo 😀
    bellissimo post, ti lascio un abbraccio

  24. Titolo:

    ” STANCO ”

    PERMALOSO
    TESO
    COME
    UNA
    CORDA
    DI
    VIOLINO
    SENZA
    MUSICA
    SENZA
    PAROLE
    CHE
    POSSANO
    ALLEVIARE
    IL
    TUO
    CUORE
    – STANCO –

    P.S.APRILE12008
    Salvatore

    Capita, un bacio Mel a tutte Voi.

  25. hanno già detto tutto gli altri!!!!!

  26. wow

  27. Buona serata Mel spero serena e tranquilla e ti ringrazio per quello che hai scritto….si da sempre colpa alla primavera chissá aspetto il sole ma sta piovendo, aspetto il mare, aspetto un lavoro, mi sento sempre in attesa. Poi guardi un film e un ragazzino dagli occhi verdi ti dice, si perché lo dice a te che lo stai guardando:
    “Se vuoi qualcosa nella vita… allunga la mano e prendila…”
    Kiss

  28. mel anchio spero tu sia più tranquilla qyesta sera…notte! 🙂

  29. Bellissimo post e bellissima canzone.
    Io l’ho dedicata alla persona per me più cara.

  30. @Salvatore: credo di poter capire bene. cerca di rendere tutto più “leggero”. io ci tento, ogni tanto.
    notte serena a te. bacio.
    maria

  31. verranno giorni sereni ne sono sicura! notte cara amica!! 😆

  32. maria chi? meladà?

  33. veder nascere quel genere di scintilla, Signora Mel, che lusso…che dannazione.

  34. è morta la Sannia, la conoscevi? mi dispiace un sacco, da ragazzo ne ero innamorato 😦

  35. Mi ubriaco delle tue parole le rileggo mi rapiscono un po’ t’immagino…lo confesso mi piace leggere tutta questa passione cosí hot.
    Un bacio spero tu stia passando una bella giornata e se ti capita: caffé fronte mare con odore di salsedine, fattene due che uno me lo bevo io 😉
    Xee

  36. Il pozzo è profondo ma l’acqua mi tiene a galla.
    Ciao mel….parole nere come i miei pensieri ancora fermi nel buio della notte.

  37. Cara Melania, scusa se vado off topic, ma questi risultati mi hanno buttato talmente giù, che vorre io, per una volta, caplestare qualcuno… 😦

  38. @Salvatore: li sento i tuoi pensieri “neri” ma cerca di uscire da quel buio. è giorno e ogni tanto spunta anche il sole. generalmente eri tu a farmi questi discorsi. strana la vita. se pensi che possa fare qualcosa… ci sono.

  39. Ciao mel tutto bene stamattina?…io sono in ufficio con tanto lavoro sulla scrivania, ma senza voglia di fare nulla…

  40. Era da tanto che non ti dedicavo una canzone

    Scusami se ultimamente non ti visito tanto spesso, ma ho appena finito di piastrellare

  41. Estremamente sensuale, Mel.
    Se fossi un uomo, invidierei il destinatario di parole così vibranti.
    Un caro saluto, mentre il vento imperversa fuori e dentro di me.
    princi

  42. ciao Mel…giornata deprimente..meno male che c’è un bel sole e da qui vedo le cime delle montagne innevate

  43. Il sole è sempre con mè…..ne possiedo uno gigante di cartapesta 160 x 160 cm……..in questo periodo riesco solo a pensare…….ufficialmente sono affogato ma svoltato l’angolo cammino scalzo sulla terra che bagno affinchè le mie impronte scompaiano alla loro vista.
    Ciao Mel, ho una montagna di lavoro arretrato…….anche perchè a fine maggio mi aspetta il Medioevo…Bacio Salvatore.

  44. @Salvatore: sì, so del tuo sole di cartapesta. pensare è già qualcosa. il brutto è quando si smette di pensare. non vuoi lasciare traccia? perché? sai che a volte faccio fatica a interpretare le tue parole? anche io sono messa malino, e mi sento abbastanza inconcludente in questi giorni. hai presente Penelope? qualcosa di simile. faccio e disfo.
    ti aspetta il Medioevo? questa me la dovresti spiegare…
    bacio a te
    p.s. rientro ora, sono stata a firmare un po’ di carte negli altri uffici. pochi minuti. pausa. ho goduto del sole e del vento.

  45. mel il mio blog è scomparso! Ho appena scritto al webmaster, ma sai che ti dico? Mi sono stufata!!! Facevo meglio a restare nella piattaforma

  46. quanto sei sensuale…meglio pensare all’amore in questi giorni….

  47. notte mel, sono ricomparsa, si! 🙂

  48. Tutto ok Mel o forse non tanto….saró meno presente troppo casini e la testa mi scoppia.
    A stasera buon giornata!
    Kiss

  49. Magari, l’amore ci fa pensare di meno al resto, che è stato un vero e proprio disastro… 😦

  50. zZZzZzz…zzzzZzz

  51. Di corsa ho trangugiato un panino, ti racconto un po’ il tempo….fa schifoooo!!!
    Buon pranzo Mel prenditi il tempo per mangiare qualcosa di decente.
    Kiss

  52. hai scritto bene la passione, Melania, il destinatario può esserne felice.

  53. la canzone di Jovanotti è bellissima,e Jovanotti lo adoro…come abbinamentoi avrei visto bene anche ‘L’animale ‘di Battiato.

  54. @Laura: il destinatario forse lo leggerà, ma non mi dirà niente (ma il suo ego crescerà a “dismisura”). Lo adoro, che farci?
    Sì, anche a me piace e sono d’accordo su “L’animale” di Battiato, ottima scelta.

  55. Ciao mel, progetti ultimati…….hanno mosso troppi pensieri che camminano ancora.
    Stasera ti saprò dire…….domani Cagliari.
    Ciao Mel, fammi un sorriso……..Salvatore.

  56. beh, Melania, per ora almeno li’ non arrivano campagne elettorali, dati , proiezioni, risultati, coalizioni, governi, governi ombra, ecc.
    Un sorriso e un abbraccio
    Laura

  57. bello vedere ancora questo post invece di quelli sul Berl….Berlus…..oddio non riesco a scriverlo

  58. sempre indaffarata!!! ma che stai per pubblicà la nuova Treccani o Guerra e pace????

  59. @Salvatore: mi fa piacere per i progetti ultimati. i pensieri… ogni tanto è meglio smuoverli un po’ e fargli fare il loro percorso. cerca di avere pazienza. Dimmi, quando vuoi. Spero ci sia il sole domani a Cagliari… un sorriso.

  60. @Laura: hai ragione da vendere… un sorriso e un abbraccio anche a te.

  61. credo che questa sia la più bella canzone fatta da jovanotti
    in ogni sua parola
    bella, e profonda

  62. 🙂 grazie per la bella ospitalità
    a presto

  63. Bello! Grande Melania! 🙂

  64. Stasera mi è stata dedicata questa canzone…
    e queste cose non so mai se accoglierle con una lacrima o con un sorriso…
    Sento una graffiante voglia di esplodere in questo post…

  65. Come negare che questo tuo post mi abbia strappato una lacrima. Quando il dolore è ancora vivo come lo è in me, fa male leggere e sentire certe parole. Un malessere che diventa un dolore fisico, una morsa che ti attanaglia il cuore. Ti fa mancare il respiro … quasi asfissia.

    Ciao
    Miky

    Il tuo blog è molto bello se non ti dispice ti aggiungo ai miei link…

  66. Girovagando in rete ho trovato questo, a proposito di “a te” e mi sembra bello condividerlo con qualcuno

    http://www.scrivi.com/pubblicazioni.asp?id_pub=330161

    ciauz

    Clodia 😉

  67. @Clodia: grazie davvero.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: