Pubblicato da: maria | aprile 26, 2008

catena… piaceri della vita

Sono stata invitata da Nausicaa, Pilotino e Princi a proseguire questa catena. Non so se rispetterò le regole sino in fondo. Staremo un po’ a vedere. L’oggetto di questa catena è: le sei cose che mi piace fare.

Ecco cosa prevede il regolamento:

– Indicare il link di chi vi ha coinvolti

– Inserire il regolamento del gioco sul blog

– Citare sei cose che vi piace fare e perchè

– Coinvolgere altre sei persone

– Comunicare l’invito sul loro blog

Non citerò fra le sei cose che mi piace fare alcune di cui ho già parlato nel passato o che ritengo scontate.

Pertanto non dirò che mi piace passare del tempo con le mie figlie, chiacchierare, ascoltarle e vederle crescere sotto i miei occhi.

Nè che mi piace fare l’amore con l’uomo che amo, di giorno, di notte e in qualsiasi momento della giornata, anche nei posti più imprevedibili e nei momenti più impensabili.

E neanche che mi piace leggere, ascoltare musica, cucinare…

Quindi…

  1. D’estate mi piace andare al mare all’alba, prima che sorga il sole, fare il bagno e nuotare mentre i primi raggi dorati fanno la loro apparizione e il mare si tinge di colori e sfumature che variano fra l’oro e il corallo. Mi sembra che il mare sia tutto mio e mi dà un grande senso di libertà e leggerezza.
  2. Sia in estate che in inverno, mi piace dormire completamente nuda. Non solo se passo la notte con un uomo, ma anche se sono sola. Mi piace il contatto diretto fra la mia pelle e il cotone delle lenzuola. Non riesco a dormire con qualcosa addosso, insomma.
  3. Mi piace fumare e assaporare lentamente una sigaretta dopo il caffè o il cappuccino della mattina. Lentamente e senza troppa fretta prima di immergermi nel lavoro. Mi sembra di caricarmi per affrontare meglio la giornata che mi aspetta.
  4. Mi piace fare snorkering, ma solo con la maschera e niente pinne. Le pinne fanno diventare pigri ed io lo sono già di mio che basta. Nuotare e scrutare il mondo sottomarino, possibilmente quando non c’è tanta gente e il mare è limpido. Scoprire nuovi fondali, riconoscere i vari tipi di pesci, avere un contatto diretto con quel mondo sempre così misterioso, nonostante lo conosca da quando sono nata.
  5. Mi piace farmi fare i massaggi, al collo, alla schiena, alle gambe, ai piedi. Ma non parlo tanto di massaggi “professionali”, ma di quelli fatti per tenerezza, amicizia o amore. Ricordo quelli fatti dalla mia figlia più piccola, sin dalla più tenera età e le sue parole “mamma, massaggini?”… ma anche quelli che può farmi un uomo in una fase che prelude un rapporto sessuale. Mi piacciono le coccole, insomma, in ogni loro forma. Mi fanno stare bene, a livello fisico e mentale.
  6. Mi piace non avere orari. La domenica o i giorni di festa. Soffro d’insonnia e faccio fatica ad addormentarmi. Quindi mi piace e mi dà conforto sapere di non avere l’obbligo della sveglia, di dovermi alzare presto. La consapevolezza di poter aprire gli occhi quando ne ho voglia, quando me la sento. E poter fare le cose con calma, senza essere rincorsa da tutto e da tutti. Solo calma e leggerezza.

Non passo alla fase delle nomine. Tanti hanno già scritto un post su questo argomento, altri non amano i meme, le catene… lascio la libertà, a chi vuole, di prendere lo spunto.

Personalmente ringrazio chi mi ha passato questa palla. E’ stato divertente riflettere e cercare di capire cosa mi piace veramente fare.

Annunci

Responses

  1. quattro delle tue cose fanno parte dei miei piaceri della vita, quali saranno?
    ne aggiungo due:
    mi piace il sole e l’aria sulla pelle, da solo o in compagnia.
    mi piace camminare a lungo, molto a lungo lasciando che i pensieri prendano il ritmo del passo e che poi il corpo parli per suo conto.
    Dormi bene Mel, assai assai

  2. arriverò piano piano a piccoli passi il momento di tornare a Stintino..intanto goditi il dolce far niente dei giorni di festa….e la mancanza di orari…io, da quando mia figlia è nata non posso èpiù passare le domeniche e i sabati cucendomi addosso gli orari… i bambini hanno bisogno di tante cose pianificate, che sia sabato o domnica!!
    Aspetto che sia più grande per riprendermi un pò di spazi miei

  3. sono stata invitata anchio…forse lo farò…è che adesso non so più quello che mi piace davvero…cioè, forse non potrei raggiungere il numerp sei…ad esempio tu hai scritto “Mi piace fumare e assaporare lentamente una sigaretta dopo il caffè o il cappuccino della mattina” era una cosa che adoravo…ma ho dovuto smettere sei anni fa.
    A quanti piaceri bisogna rinunciare nella vita?
    bacio

  4. passa una bella giornata…io sono in pigiama sperando di riavermi: stasera uscirò con amici…ma adesso vorrei tornare a dormire, non è un bene lo so. ti abbraccio forte.

  5. Sempre cosí sensuale e delicata, é tutto cosí piacevole poi la uno (immagino nuda 😉 )…bellissima. Questo meme é tremendo mi piacerebbe farlo ma mi conosco potrei esagerare, ahhh non lo so ci penso 🙂
    Un bacio, fa caldissimo quasi estate.
    Kiss

  6. bellissime risposte al meme!

  7. “Mi piace fare snorkering, ma solo con la maschera e niente pinne. Le pinne fanno diventare pigri ed io lo sono già di mio che basta. Nuotare e scrutare il mondo sottomarino, possibilmente quando non c’è tanta gente e il mare è limpido. Scoprire nuovi fondali, riconoscere i vari tipi di pesci, avere un contatto diretto con quel mondo sempre così misterioso, nonostante lo conosca da quando sono nata.” …

    mhhhh … forse è meglio che non lasci agire le dita sulla tastiera … che le trattenga … altrimenti rischio di scrivere un post anzicchè un commento … si le devo bloccare … tenerle ferme … 🙂

    Ciao
    Miky

  8. Dopo il caffè capisco e approvo, ma come si fa a fumare dopo un cappuccino
    p.s. ma la seconda non dovrebbe finire con “qualcosa addosso”?

  9. Belli o dolorosi che siano i nostri ricordi, così come i nostri sogni, sono i beni più preziosi che abbiamo.
    Li conservo gelosamente e, anche se ogni tanto qualcuno fa male, continuo a custodirlo gelosamente.

    Grazie per avermi linkato

    Ciao
    Miky

  10. Sulla seconda cosa gradita..un banale errore..o un lapsus freudiano?

  11. Buon giorno Mel, che palle non capirsi al volo mi chiedo perché é cosí difficile che due cervelli non arrivano ad un punto d’incontro piú velocemente senza troppe seghe mentali senza struprarsi entrambi in ragionamenti ottusi che l’altro non capisce….
    Il fanciullo sta meglio chissá che spavento.

    Giornata splendida, sole caldo lo prenderó tutto…che devo fare non si puó chiedere di piú, per oggi.
    Xee

  12. Anche a me piace tanto la numero 2, ma in inverno, qui, soprattutto con l’avanzare degli anni, si rischia la morte per assideramento. Ho dovuto desistere.
    Siamo molto simili Mel, davvero. Ma questo lo sapevamo già, vero?

  13. anch’io soffro d’insonnia…e menco la domenica riesco a prendermela comoda…
    le cose che dici sul mare mi fanno sognare, perchè io sono una creatura metropolitana, ma amo il mare.
    Buona domenica, Melania!

  14. ciao melania..almeno sul punto 5 siamo simili..la domenica senza orari è un gran lusso..regali per se stessi..
    il resto no..io poi dormo con le calzine d’angora e vecchisssssimo golfino di cachemire con i buchi nei gomiti,,più piumone, più the caldo..insomma..n’altra roba :))))

  15. Quando posso passo. E così, catene a parte, eccomi qui a lasciarti un sorriso in questa splendida domenica di primavera…
    Gautier

  16. Cara Melania ti manda un saluto Esteban..col cuore..riguardo ai tuoi commenti spariti..nn saprei ..io nn li ho visti..perchè dovrei farli sparire?? un sorriso e una buona domenica..ciao

  17. a me son piaciute le tue risposte
    😉

  18. Adesso esagero…ti risaluto..

  19. ciao Mel, appena tornata a casa ! Baci e buona serata
    francesca

  20. Un forte abbraccio Mel..
    🙂

  21. Buona giornata Mel senza stress senza lacrime senza limiti alla felicitá…..
    Xee

  22. Hai una innata capacità di rendere speciali le cose più “normali”. Mi dispiace che in italiano non ci sia una parola per “snorkeling”, che adoro fare anch’io, ma in italiano sembra una porcata da film porno.
    Pensa che il mio piccolino ha imparato prima quello che nuotare…
    Per Stintino: fine agosto-primi di settembre…

  23. Buona settimana melania! 😀

  24. La quattro, ma con le pinne. Galleggiare sul pelo dell’acqua, immergersi e poi riemergere, muovendo leggermente le gambe, senza nessuno sforzo, immaginando di volare, in una sostanza appena un po’ più densa dell’aria. Si si, con le pinne, tutta la vita.

  25. Cara Mel,
    ti rispondo solo adesso perché sono stata fuori per il week-end. Sto carburando lentamente… la mia mente è rimasta in vacanza!
    Ho appena pubblicato questo meme fatto da Salvatore. Se ti va, vieni a dare una sbirciatina.
    Ovviamente, tra le cose che più ti piace fare ce ne sono tante che ci accomunano.
    Il mare prima di tutte.
    Un abbraccio e buona settimana.
    princi

  26. io mi sono già beccata due volte,questa catena^^
    bel blog.

  27. Ma a che ora pazza arrivi a lavoro……….non ci sei M A I !
    Un stritolante abbraccio Salvatore.
    P.S. Ti sei persa una splendida abbronzatura da invidia.

  28. @Paolo: banale errore che mi ha fatto notare anche Oscar.

  29. @Laura: scusa il ritardo nello rispondere al tuo commento. E’ stato un fine settimana (lungo) pesante dal punto di vista lavorativo. Invece che riposare ho accumulato stress, nervismo e sonno arretrato.
    un caro abbraccio

  30. @Reditugo: ammetto di non amare le pinne. le usavo da ragazzina ma da anni ho smesso di utilizzarle. mi piace tanto il contatto diretto dell’acqua del mare. ma capisco, posso capire.
    a presto

  31. @salvatore: pazza… sempre. mail per spiegarti un po’ l’andamento di questo fine settimana. sono stanca, stanca e ho sonno.
    se sei passato nei pressi del mio ufficio, potevi anche farmi uno squillo… oggi, ad esempio, ho parcheggiato non esattamente davanti all’ufficio.
    grande invidia per l’abbronzatura.
    io neanche un raggio di sole.
    non ho neanche visto il mare.
    solo bozze… bozze… bozze…
    abbraccio, grande

  32. Beh…direi che il tuo punto 5 e il mio punto 1 si incastrerebbero alla perfezione! 🙂 Bellissima anche la nuotata all’alba. Tu, il mare e niente più. Un’immagine bellissima e rilassante solo a pensarci.
    Brava Melania! 🙂
    Un bacio.
    Diego.

  33. Ciao mel, anche per me giornata pesante…sono arrivata da un quarto d’ora…non so nemmeno cosa preparare per cena!!! Ci arrangeremo 😦 Buona serata cara!

  34. Altri sei scorci di te che non fanno che alimentare la tua aura di fascino.

  35. Rallenta Mel vai troppo di corsa ti stressi troppo o ti stressano troppo cosí ti esaurisci e non ti godi niente ritaglia tempo….
    Cerca una notte serena.
    Xee

  36. ciao Mel…. 🙂 a parte il fumo sono tutte cose bellissime che condivido anche io e credo che piacciano a molti magari cambiano solo le priorità…

    non si fuma non si fuma non si fuma….. 🙂

  37. O ho, io le catene davvero non le reggo… In tutti i sensi! 🙂 Buongiorno, Melania!

  38. Io avrei dato una sola risposta : Mi piace VIVERE tutti i giorni , quelli belli e quelli brutti,ma essendo obbligato a scriverne solo 6 condivido quelli che hai scritto tu , (con qualche variazione ovviamente )tranne la 2 .Al posto della 2 avrei scritto che mi piacciono le cose difficili ,problematiche , come Vasco in vita spericolata.Sullo snorkeling aggiungerei la sub ,con le pinne (che sono un pò come le ali di icaro) andare sott’acqua mi da la sensazione di volare.

    Ciao cara. 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: