Pubblicato da: maria | ottobre 1, 2008

pensieri confusi e notturni

Interrompo il silenzio, non tanto dovuto a una mia decisione ma alle circostanze, a quello che sto vivendo in questo periodo. Non trovo il tempo, non trovo la forza e non trovo le parole per riuscire a esprimermi. Sto cercando un nuovo spazio, in questa vita, nel lavoro, nella mia famiglia, fra i miei affetti più cari. Uno spazio che mi si adatti, che mi faccia stare meglio, che mi dia la possibilità di vivere e di esprimermi. Un nuovo rapporto con me stessa e con gli altri. Con le mie figlie, che sono il fulcro della mia esistenza. Esserci, una presenza costante e rassicurante, senza soffocarle. Fare in modo che non soffrano di questa nuova situazione, di questa nuova vita che ci troviamo insieme a vivere. In pochi mesi tutto è cambiato radicalmente, loro lo sanno, lo capiscono, se ne rendono conto. Ma io non voglio che debbano soffrire per questo motivo. Con i miei genitori. Un rapporto più chiaro e senza più tanti veli, sotterfugi, ipocrisie. Con i mie affetti e con i miei amori passati, presenti e, perché no, futuri. Amore nel senso più ampio del termine e del significato. Sono un’altra persona, non sono più la Melania che ha aperto questo blog nel mese di agosto del 2007. La vita ha deciso che dovevo pagare un po’ di conti e me li ha presentati tutti insieme nel giro di poco tempo e senza alcun risparmio. In questi casi o ci si lascia andare, ci si lascia sommergere, o si decide che si vuole andare avanti, in ogni caso e comunque. Trovando la forza anche quando non c’è e anche quando non se ne ha voglia. Raccogliendo le briciole, amalgamandole, impastandole per ricreare e riformulare la propria vita, il presente e quello che verrà.

Sono stanca. Sono state giornate molto dure e faticose. Mi rendo conto che sto scrivendo pensieri confusi ma è tutto quello che in questo momento scaturisce. Confusione, voglia, determinazione, paura, indecisione, contraddizione, amore. Mischiate il tutto. Questa sono io.

p.s. in quest’ultimo periodo ho ricevuto commenti su questo blog e mail private che mi hanno dato tanto, più di quello che io realmente meriti. Non sempre sono riuscita a rispondere o comunque a esprimere la gioia che ho provato nel riuscire a creare e a mantenere dei rapporti veri e speciali in un mondo troppo spesso e frettolosamente definito “virtuale”.

Annunci

Responses

  1. Rinascere è pesante ma è fichissimo… non ti conosco ma… ti leggo da un po’. Sono contento che tu stia risalendo.

  2. Mentre leggo il tuo post mi sembra di avere in mano un gomitolo di lana, annodato in vari punti e caldo e soffice. Una sensazione strana. Di con-fusione, come dici tu.

    Già… frettolosamente definito virtuale il web, questo mondo senza peso, dove migrano anime e pensieri, dove si lascia il segno. E ci si emoziona.

    Ciao

  3. forza…..

  4. sei in gamba…tieni duro per te e per le tue cucciole!
    un abbraccio sincero

  5. -Raccogliendo le briciole, amalgamandole, impastandole per ricreare e riformulare la propria vita-
    a volte è necessario farlo, nolenti o volenti…e il più delle volte ci rende liberi…
    smack!

  6. “Impression, soleil levant”……un sole che sorge!
    Mi sembra che questa rinascita non sia più un segreto. Non è da tutti, ci vuole una bella dose di passione e coraggio.
    Complimenti 🙂
    Marco

  7. Marco B.: grazie. spero di farcela. o per meglio dire devo farcela. la passione non manca, il coraggio in certi momenti svanisce e riaffiora il panico. ma poi riesco a recuperarlo.
    un abbraccio

  8. 🙂

  9. Per me é giusto anche lasciarsi sommergere dal tutto per poi venirne fuori come rinati, nulla tornerá piú come prima e quindi cambiare, adattarsi e migliorarsi. Cerca di stare in equilibrio 🙂
    Sei forte Mel, convincitene.

  10. “…Amore nel senso più ampio del termine e del significato…”
    E’ bello leggere ogni tanto il concetto d’amore espresso in questi termini. Ricondurre quel sentimento solamente a un rapporto a due è un errore imperdonabile. C’è così tanto amore nelle cose di tutti i giorni, in quelle che vediamo, che facciamo, che cogliamo da riempire il mondo intero…
    un sorriso speciale
    Gautier

  11. contro tutto quello che dicono i rapporti web sono molto meno virtuali di quanto non si pensi
    cmq forza e coraggio che ce la fai

  12. Questa te la dedico con tanto affetto, anche per farmi perdonare il fatto che ultimamente sto un po’ trascurando il tuo blog

  13. Sì sì, concordo.
    Per te la vedo proprio brutta…
    E poi lì tutta sola su quell’isola, che sembri una naufraga dell’isola dei famosi…
    Devi venire qui sulla terraferma, in emilia, a mangiare “turtlein” e a bere lambrusco, dammi retta.
    E magari a farti un giretto in vespa…
    P.S.: l’importante è che per pagare i conti della vita tu non abbia comprato obbligazioni-carta-straccia o fatto mutui a tasso variabile…

  14. Noi cerchiamo sempre di immaginare la personalità di chi incontriamo sul WEB, perche sappiamo bene che dietro questa rete di protezione è più facile essere sè stessi e lasciarsi andare a confidenze che non oseremmo mai fare a qualcuno che ci sta vicino.
    Siamo sicure che questi momenti di sconforto sono solo frutto di una contingenza troppo gravata dal banale quotidiano, ma in prospettiva si intravede anche una donna consapevole delle proprie potenzialità. :-))

  15. “bisogna avere un caos dentro di sè per generare una stella danzante”
    …guarda il tuo caos, prendine consapevolezza. E’ anche da lì che scaturisce quello che sei e, per quello che so io, di bello in te ce n’è parecchio…. un abbracio, Frà

  16. Scrivi bene. E scrivere aiuta.
    La foto di Marylin che hai scelto è bellissima.

    Ciau,

    tic

  17. Ciao Melania… non ti conosco, ma dal post che leggo mi sembri una persona piena d’amore… e chi è in grado di dare tanto amore prima o poi si risolleva! Quindi coraggio e tieni duro!

  18. Tempi incerti come non capirti ,tira un forte sopsiro e riparti ,troppo facile dirai 🙂
    Buon fine settimana e grazie per i tuoi passaggi da me e sempre bello ricevere un complimento

  19. È normale che da quando hai scoperto la mia esistenza la tua vita non possa più essere la stessa, ma non preoccuparti, succede a tutte così

  20. ci sono, melania, anche se non ci sono!
    Un bacio.

  21. amica cara…il silenzio e la lentezza non mi abbandonano…spero di uscirne. ti abbraccio forte

  22. Sono un’altra persona, non sono più la Melania che ha aperto questo blog nel mese di agosto del 2007.

    Rileggendo i post che ho scritto anni fa mi rendo conto di quanto anch’io sia cambiato e di quanto sia impossibile, forse, ritornar come un tempo.
    Ma meglio provarci, che cambiar senza lasciar una traccia.
    Non credi?

  23. Vorrei non lasciare questo commento perchè credo abbia tanto il sapore sello scontato…però, in definitiva, senza questa premessa, ti avrei scritto “Coraggio Mel!”.
    Un bacio.
    A presto.
    Diego.

  24. Rileggo a distanza di tempo questo post. Penso a quanto sentimento animi le sue parole, tanto che mi emoziono. Ha un suono impossibile ciò che dico, ma, come posso, ti sono vicino.

  25. Ciao carissima amica mia!
    Torno dopo un mese e ti trovo come mi piace trovarti. Brava, vai avanti così. E se ci saranno momenti di paura, sconforto, abbandono, io sono qui, per quello che posso.Lo sai.
    Ti voglio bene.
    Anna

  26. …per quanto inevitabilmente immateriale, il mio sorriso non è figlio del virtuale e spero che in qualche maniera possa giungere a te in tutta la sua spontaneità…
    Gautier

  27. Se uno ti leggesse così…di sfuggita, penserebbe di trovarsi di fronte una bimba triste triste, ma io credo di sentire la tua grande vitalità ed allegria. Restami allegra e ricorda il titolo del mio blog: siamo ciò che mangiamo!

  28. un nuovo spazio per una nuova forma di te.
    è come una seconda nascita, fa paura ed è doloroso, ma in fondo c’è la luce, ne sono convinta.
    t’abbraccio forte.

  29. tutto bene Mel?

  30. ciao mel, come va? ti abbraccio

  31. Giulia: si va avanti, con un po’ di raffreddore e una specie di forma influenzale. Oggi non sono andata in ufficio ma è stato pesante.
    un abbraccio e grazie

  32. Ciao MEL …và meglio oggi?

  33. Un bacio Mel buona serata…cura il raffreddore 🙂
    Kiss

  34. Un Sorriso 🙂 dawoR***

  35. Eraclito diceva (e ci risono, con le citazioni): “Panta rei”, tutto scorre.
    Mel’, sei NECESSARIAMENTE una persona diversa da quella che eri nell’agosto del 2007; il cambiamento è vita e purtroppo, molte volte i cambiamenti sono negativi.
    Ma come diceva un mio parente, non puoi prendere la polpa e lasciare l’osso.
    Devo però correggere (almeno in parte) l’optimus Bakunin: siamo quello che BEVIAMO, non quello
    che mangiamo. Per il resto lui ha ragione… è solo che io ne ho di più!
    Ciao e se ti va di passare sul mio blog, forse trovi qualcosa che ti farà sorridere.
    Ciao
    Riccardo
    P.S.: per aspera ad… Ichnusam!

  36. mi spiace coglierti in un momento un po’ critico, spero ti facciano piacere i miei sei premi (my weblog’s left side)… apriamo wordpress anche alla comunità di myblog…
    baci, thewasteland
    ps: gasolinedream è una blogger di myblog che mi ricorda un po’ te nello stile… se sbaglio mi corrigerete…

  37. correggo il link

  38. di nuovo

  39. bedda, buonanotte.
    Tvb.

  40. :: Respira. Senza fretta. Prendi il tuo spazio. Prendi il tuo tempo. Prendi la tua vita e goditela.
    Sì…come io mi sono goduto Venezia.
    Bellissima. Ogni volta di più.

    Un bacio grande. E grazie. ::

  41. saluti e guarigioni dal raffreddore ^^

  42. melania quanto silenzio vero? qualcosa è cambiato…chissà! è ino strano momento per tutti
    un forte abbraccio

  43. Mel, non è un buon periodo nemmeno per me, ad ogni sprazzo di luce mi ricarico quel che serve per tornare a lasciare un segno…
    se vedi ombre davanti a te, forse è perchè dai le spalle al sole, prova a girarti, chissà…
    …bedda, auguro buona giornata anche a te, un bacio.

  44. come l’araba fenice riemergeremo dalle nostre ceneri….
    abbracci Mel.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: