Pubblicato da: maria | settembre 14, 2009

egoista

mare burrasca

sono inciampata in un mare di egoismo. il mio. ho chiuso gli occhi e non sono riuscita a vedere niente se non me stessa e la mia stupidità. paralizzata e incapace di aprire gli occhi, di rompere quel guscio in cui mi ero rintanata. accucciata e immobile. recando danno agli altri e a me stessa.

ora resta solo il dolore, la rabbia, il rimpianto. l’inutile desiderio di poter tornare indietro. gli errori si pagano. sempre.

ho perso le parole…

Annunci

Responses

  1. Sai, ho guardato l’immagine ancor prima di leggere le tue parole e non ho capito… ci ho visto una montagna, poi ho guardato meglio e ho capito… non tutto e’ sempre cosi’ chiaro a prima vista e ci vediamo anche un po’ quello che vogliamo solamente prestando attenzione qualcosa di piu’ s’intravvede. Non capita solo a te ma a tutti.
    Un caro saluto
    Dona

    • Dona, grazie.
      Sei sempre cara.
      Ma stavolta è diverso.
      Mi trovo in un vicolo cieco e non so come uscirne.
      Forse perché in realtà non vorrei uscirne mai.
      un abbraccio

  2. Gli errori possono avere un senso. A volte lo si trova dopo un po’.
    Giorgio

    • In linea di massima sì.
      Nel caso specifico no.
      Ho la capacità d distrggere, io la chiamo la sindrome di Penelope.
      vorrei darci un taglio. con me stessa.

  3. E’ una buona cosa riconoscere i propri errori…..significa fare il primo passo verso la loro correzione.:-)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: