Pubblicato da: maria | settembre 23, 2009

just a song

Hold me (Daniele Silvestri)

Hold me tightly, never let me go
keep your memories inside I don’t want to know
it’s not the first time, it shouldn’t be the last
so just hug me baby and forget the rest
hold me quietly any word is vain
sembra già perfetto and you don’t need to explain
tomorrow is so far but tonight is true
non capisco baby, non ti seguo più

io non ho le parole da dirti o il coraggio di farti capire, darling
cosa sai di me
ma se solo una volta, un’unica volta mi guardi negli occhi e non parli
magari
puoi sentirmi piangere

Hold me, love me, ma che senso ha
stare così bene se non durerà
Hold me, trust me don’t you go away
io impazzisco baby e tu invece pensi che

che anche questa storia finisce e come tutte le storie alla fine sparisce
honey
e questo non mi va
ma non è questa stupida lingua è la vita degli altri
che insegna e ferisce, e domani ci dividerà

e invece
e invece tu non sai…

Annunci

Responses

  1. Riappropriarsi del proprio nome (Maria, non più Melania) è spesso un passo decisivo.
    Ben al di là della questione identificativa o anagrafica, quel passo ha un profondo significato simbolico ed esistenziale.
    Dalla Bibbia a Walter Benjamin, il NOME indica l’essenza della persona, il suo proprium, il suo cuore.
    Riprendere in mano la propria vita passa, credo, anche da una decisione come quella.
    Ti rivolgo però una domanda, beninteso non retorica…
    Non pensi che la vita consista anche nell’accettare il caos ed il dolore, anzichè in una sfibrante lotta per eliminarli del tutto?
    Accettarlo, non significa, nota bene, subirlo.
    Ok, la chiudo qui.
    Volevo invitarti sabato 26 alla presentazione del mio nuovo romanzo, ma forse in questo momento hai più bisogno di riflettere e stare tranquilla.
    Only… don’t give up!
    Riccardo

    • Ciao Riccardo e grazie per il tuo intervento.
      Come sempre interessante.
      Concordo, sai.
      E’ proprio quello che vorrei fare, provare a fare.
      Anche accettare caos e dolore, che fanno parte della vita.
      Accettare con serenità in modo da riuscire a vivere in armonia con me stessa e con gli altri. E come dici giustamente tu accettare ma non subire.
      Perché sta nella natura umana vivere cercando la “felicità” nel senso mio ampio del termine. Per me in questo momento specifico della vita “felicità” significa per l’appunto “armonia” e “serenità”. Obiettivi non facili da raggiungere. Ma smettere di remare e tirare i remi in barca non mi piace, il mio modo di essere non me lo permette.

      La presentazione dove sarà? Mi fai sapere qualcosa in più? Magari faccio una ricerca sul web e sono sicura che troverò qualcosa.

      Grazie ancora e a presto.

      Maria

  2. In effetti, “armonia” e “serenità” sono obiettivi davvero difficili…. talvolta possono anche sembrare impossibili.
    Ma vedo (forse lo intuivo già) che non intendi gettare la spugna.
    Il fatto è che come cantano Battiato e Carmen Consoli, “viviamo strani giorni.”
    Non siamo solo noi come individui, che stiamo male, ma in questo”aiuta” anche il mondo… che va un tantino a catafascio!
    La presentazione (eccoci a cose più terra-terra) sarà sabato 26 alla Vetreria di Cagliari-Pirri, ore 18.30, Sala Diamante.
    Mi farebbe mdavvero piacere se tu potessi essere presente ma… liberamente, ok?
    Un salutone
    Riccardo

    • Lo so, l’obiettivo che mi sono posta non è facile e semplice.
      Questa vita, questo mondo rendono tutto più complicato ed è molto demoralizzante, specialmente in certi momenti.

      Grazie per l’invito. Anche a me farebbe piacere. Nel caso riuscissi a venire mi faccio viva.

      A presto

  3. Un abbraccio forte, Maria.

    • Un abbraccio forte forte, Laura.

  4. Aquila, incredibile… l’ho ascoltata l’altro giorno e… vabbè… l’ho ascoltata, insomma…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: