Pubblicato da: maria | ottobre 1, 2009

occhi chiusi

25-quero_seu_abraco_f

occhi chiusi. per non perdere neanche un’immagine. per trattenere tutte le sensazioni. cercando di mantenere il più a lungo possibile quel sottile profumo nelle narici. respirando piano per non interrompere quell’attimo che già si sta dissolvendo. troppo intenso e troppo breve.

sotto la pelle calda e lucida i muscoli vibrano e battono il tempo che implacabile scivola e si arrotola fra le lenzuola.

Ad occhi chiusi (Cristina Donà – La Crus)

Io non capisco se l’amore sia
ferita o cura tra di noi
e se il privarci di carezze
potrà salvarci oppure no

Io non lo so se la tua pelle
abbraccia spazi così grandi
da farmi alzare in volo via da qui
con le ali incerte che ora ho

Io non lo so se questo non capirsi mai
che ci riporta sempre qui
è quel che chiami solitudine
ma è un gioco
da cui non so difendermi

questi silenzi sono eternità
e i nostri sguardi così fragili
e ogni gesto in più non riempirà
questa assenza che
che indurisce ogni cosa

e volo a occhi chiusi
lontan0 da questo gioco immobile


e volo a occhi chiusi
solo così non tremo più
e volo a occhi chiusi
lontano
e volo a occhi chiusi
solo così non tremo più
e volo ad occhi chiusi
e volo ad occhi chiusi
e volo ad occhi chiusi
e volo ad occhi chiusi
solo così non tremo più

Annunci

Responses

  1. Molto bello, Maria


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: