Pubblicato da: maria | marzo 21, 2010

cosa vuoi da me?

Cosa vuoi da me (Samuele Bersani)

Siamo fatti come le nuvole che nel cielo si confondono
pronti a scatenare un fulmine
ma ci divide il passaggio di un aereo.
Non so più se credere
agli amici che mi parlano di te.
Sono delle vipere
se mi dicono che adesso stai benissimo.
Cosa vuoi da me? Cosa vuoi da me? (…)
Amore, adesso vestiti,
sto venendo lì a riprenderti
faccio quello che vuoi tu
una stanza senza la tv.
Neanche l’ombra di un telefono
parleremo a un millimetro io e te
saliremo sopra un albero
di quello che faremo, questo è il minimo.
Cosa vuoi da me? Cosa vuoi da me? (…)
Si … lo so che sono stupido, che bastavano due coccole
Che … sei anche un’altra cosa da me
Non … un nemico da combattere.
Sì, per me che sono libero
ma c’è anche il lato comico con te
io sarò davvero libero
confondendomi con te nel cielo limpido.
Cosa vuoi da me? Cosa vuoi da me? (…)
Siamo fatti come nuvole che nel cielo si confondono
fino a quando arriva il vento dell’est
inevitabilmente si dividono.
Cosa vuoi da me? Cosa vuoi da me? (…)
Cosa vuoi dimmi ma che cosa.
Io non so cosa cerchi da me, pensi forse
che sia stupido o no?
O addirittura che ho bisogno di te.
Ma ti prego torna subito.

Annunci

Responses

  1. Ehm.
    Le foto di Mappelthorpe sono spesso inquietanti, ma questa le batte tutte.

    • perfettamente d’accordo, Rob.
      e io trovo “eccitante” tutto ciò che è inquietante.

  2. ..oh mio dio!
    bellissima canzone di Bersani,ma quello scorpione sulla patata….aio…!
    Potrebbe traumatizzare noi maschietti!
    Da domani tutti ciechi!

  3. brrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr impressione, sì….io non trovo eccitante tutto quello che è inquietante, affatto….evito anche di leggere il testo della canzone, la foto sovrasta tutto!!!! 😀

  4. per animapunk :ma la canzone merita davvero!!!
    La foto, sono sincera, non mi piace.

  5. Un abbraccio cara Melania dal vecchio Mario che ancora si tiene…. epoiché oggi mi sento molto vitale, ci aggiungo un bacio…

    Mario

    • Mario caro… lo sai che quando ho tue notizie sono davvero felice?
      ti abbraccio e ti bacio
      Maria

  6. Il blog langue…

    • hai ragione.
      mortalmente.
      credo senza via d’uscita.
      che dolore…

  7. “Senza vie d’uscita”. Spero che non sia vero!! 🙂

    • chi lo sa? in questa vita non c’è niente di certo… grazie

  8. io ti aspetto sempre

    • grazie, Fgem.
      detto da te è un piacere particolare.
      stasera passo a trovarti.
      a presto.

  9. bella la foto, quasi me ne faccio una uguale con un’aragosta….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: