Pubblicato da: maria | giugno 16, 2010

adesso si chiude

c’ho provato a proseguire anche se da qualche mese a questa parte avevo capito che questo sarebbe stato il destino ovvio di questo blog. poi stasera, anzi, poco fa ho capito che davvero non riesco e non posso più.

non so neanche spiegare il motivo esatto. posso solo dire che con questo ultimo post si chiude un periodo. non rinnego niente, nessun post e neanche una parola. ma ora ho bisogno di prendere altre strade. rimanere qui sarebbe per me, in un certo senso, doloroso. anche inutile, dato che in questo ambito non sono più capace né di scrivere né di comunicare.

un saluto affettuoso a tutti.

Maria

Annunci

Responses

  1. Maria, perchè ?
    Ci siamo appena conosciuti da @Aquilapiuchevedenteraziocinante, ci siamo fatti belle risate ( chè in questo, @Aquilanonvedentedelcompare è davvero insuperabile ! ) , ho visto il tuo commento da lui, ho cliccato sul sito ed eccomi qui a commentare un “Adesso si chiude” ! Perchè ?
    Non voglio entrare nelle tue motivazioni, voglio invece esortarti a non farlo se ti è possibile !

    • ciao Bruno.
      a volte si chiude per necessità.
      e questa volta non posso tornare indietro.

  2. Ciao Maria, sospendi per un po’, ma lascia che le parole tornino, serve a te e a chi ti legge. Non chiudere

    • non posso, Rò. credimi. non so a chi/che cosa possa servire il fatto che io scriva o meno. ma so che io non posso più. so il male che mi fa. è diventato eccessivo. meglio darci un taglio.

  3. poi tornerai. si torna sempre a scrivere. hai solo bisogno di tempo per te e per le tue figlie. buon viaggio 🙂

    • non lo so. non credo. scrivo e scriverò ma non in questo ambito.
      di tempo… forse ne ho anche troppo.
      ora voglio altro.

      sto giusto progettando un viaggio, Crì.
      ma sarà un viaggio “vero”.

  4. bedda,
    tu lo sai che io ti capisco…
    …sospendi, chiudi se vuoi questo blog, ma non negarti e non negarci la possibilità che tu possa tornare…magari ad un altro indirizzo, l’ho fatto io, scrivo molto meno, ma ci sono, c’è un momento, come questo, in cui non frega niente, si vuole sparire e basta, poi però nel tempo torna la voglia di esserci, succederà vedrai, in quel momento deciderai il da farsi…
    …per tutto lo sai sempre, ci sono!!!

    • bedda… ti stringo fortissimo.
      non ci perderemo mai di “vista” io e te.
      comunque.

  5. Cara maria, avevo già notato la tua “assenza” dal blog… ero abituata ad avee con te un rapporto quotidiano e ho compreso la tua difficoltà a restare in uno spazio che avevi usato soprattutto come diario in cui riversare gioie e dolori (ma soprattutto dolori)…onestamente ero un po’ preoccupata perché notavo che, anche se sempre più raramente, quando ti facevo visita tu non ricambiavi la mia. “Forse sta male o vuole chiudere definitivamente con questo mezzo” pensai, ma poi ho visto che su facebook eri attiva e quindi mi sono rasserenata.
    Oggi , dopo tanto tempo, mi hai lasciato un commento e non immagini quanto ne sia stata felice. Vedi, facebook è come fosse una piazza dove ci si incontra, si chiacchiera, e subito dopo ci si lascia…il blog invece è come una casa dove un amico viene a trovarti e si ferma. Per questo io sono tentata di lasciare facebook (non lo faccio per i miei rapporti con gli altri scrittori e editori) ma non ancora casa mia.
    Un grande abbraccio Maria
    P.S. (inviami il tuo indirizzo per email perché mi pacerebbe tanto spedirti il mio libro)

    • sono assente da parecchio dal blog.
      è vero Frà.
      sono anche d’accordo con te per quanto concerne fb.
      lì però mi sento meno… non credo di saper spiegare.

      comunque non so se rimarrò su fb.
      se il taglio va dato… va dato in tutti i sensi.

      ti abbraccio forte, sentiamoci
      ti scrivo in privato

      un bacio

  6. Ti capisco, cara Maria. A volte le parole fanno male anche a noi che le scriviamo/pronunciamo. E allora, in attesa che tornino ad essere le parole che vorremmo, teniamole dentro di noi.
    Per tempi migliori, che – ne sono certo – verranno.

    • verranno davvero, Luigi?
      chissà.
      un bacio

  7. non discuto la tua scelta, ma poi la voglia torna…anch’io avevo chiuso, poi mi mancava quello spazio nel quale potevo scrivere e ritrovavo voci amiche anche se lontane….
    lascialo qui, poi vedi?
    ti abbraccio, buon cammino comunque

    • si torna, spesso.
      non sempre.
      ma capisco bene cosa intendi.
      il cammino sarà non semplice ma io sono… una roccia.
      ti abbracio, forte

  8. E allora diamocelo questo taglio!
    Io ne ho bisogno, per esempio, e se me lo dai tu risparmio la bellezza di 13 euro del barbiere.
    Se poi me dai anche ai pantaloni nuovi, risparmio 7 euro del sarto per l’orlo.
    Mica male, no?

    • mi dispiace.
      come sarta non valgo nulla.
      non solo come sarta.

      • fare l’orlo ai pantaloni costa 7 euro?
        devo giusto fare l’orlo a due paia di pantaloni nuovi.
        forse imparerò a fare la sarta.
        si può imparare tutto se si vuole.
        la vita insegna.
        con qualche sberla ma insegna.

  9. Capisco..
    .. ma almeno una richiesta, lascia aperto questo spazio se vuoi, così ogni tanto torniamo a salutarti..
    solo se ti va..
    ..per il momento,
    buon cammino e in bocca al lupo per tutto!
    ele

    • Elena cara…
      sarà complicato. sarebbe complicato.
      intendo tenere ancora aperto questo blog.
      comunque mi sono concessa due giorni, e uno è già passato, prima di chiuderlo definitivamente.
      sentivo il bisogno di salutarvi.

      grazie di tutto e un abbraccio

  10. era qualche giorno che pensavo a te…oggi ho trovato il tempo di abbracciarti un attimo…leggo che chiudi bottega…mi dispiace tantissimo, ti ho nella mente e anche nel cuore, spero di risentirti presto

    • ciao New.
      un bacio.

  11. Eh, ma qui se non hai chiuso almeno una volta non sei nessuno.
    (posso scherzarci un po’ su?)

    Rispetto la tua decisione, forse la capisco anche – ma sarebbe un peccato se scomparissi.

    • Rob… tu mi hai fatto sorridere. e in questi momenti è una bella cosa.

  12. Il tempo è quello che è,non ho mai approfondito la tua conoscenza come avrei voluto e mi dispiace sinceramente.Ora ho letto da Zelda di questo abbandono e sono passato solo per dirti questo:”Ciao,sii felice e in pace con te stessa,qui o altrove.Ci rivedremo,prima o poi.Ti abbraccio.Roberto”

    • grazie per l’abbraccio, Roberto. lo ricambio.
      essere felici? oggi sento che la felicità e io stiamo camminando per strade divergenti.
      ma questa è un’altra storia.
      ciao

  13. Si riapre?
    Così, dopo un semestre?
    Come se nel frattempo non ci fossero state le escort del berlusca, i casini del pd, i contratti del marchionne, i fail di uichilics…
    Così?

    • Diciamo che per il momento l’ho reso di nuovo “pubblico”.
      Poi non so davvero che ne farò.
      Mi piacerebbe scrivere qualcosa ma in questo momento mi manca il tempo.

      Hai ragione… sono passati più di 6 mesi… come vola il tempo (mi scrollo di dosso un attacco di depressione che cercava di azzannarmi la gola… cosa che mi capita spesso in questo periodo quando tocco il discorso “tempo” ed “età”…).

      Come avrei dovuto fare secondo te? Dare un annuncio ufficiale? Organizzare una festa per l’inaugurazione? Consigliami tu… vecchia Aquila Padana…

  14. Una festa, sì.
    Ma senza bunga-bunga eh?

    • E che festa sia allora. Per quanto riguarda il bunga-bunga… ma ti sembra una persona da bunga-bunga? dai… che noia… so far di meglio, io, che credi?

  15. Ciao Mel, un saluto.
    Manchi un po’..
    sarebbe bello rileggerti!
    Un abbraccio virtuale!
    ele

    • Ciao Ele. Un po’ che non ci si sente, è vero.
      Anche a me piacerebbe riuscire a riprendere in mano il mio blog.
      Chissà…magari ce la farò.
      Un abbraccio (virtuale) anche a te.

  16. Invece di abbracciarvi a vicenda, vedi di scrivere qualcosa, va…

    • Non è facile riprendere. Diciamo che questo è un periodo di “rodaggio”.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: