Pubblicato da: maria | febbraio 1, 2011

post scriptum

Avrei voluto poter incrociare il tuo sguardo ancora una volta.

Poter leggere dentro ai tuoi occhi la comprensione e l’affetto. Quel residuo dell’amore che è stato e che non passa mai e che appena gli dai la possibilità sale a galla. Non è più amore ovviamente, è altro. Ma dentro porta ancora i colori e i sapori di quello che è stato.

Ora so che non ne è ho avuto la possibilità e non ce l’avrò mai. Continuerò a chiedermi se sei riuscito a cancellare dal tuo sguardo e dal tuo cuore l’ira che provavi per me. Se sei riuscito a perdonarmi senza però cancellarmi.

Sei stato talmente importante per me che ancora non riesco a concepire l’idea che tu non ci sia più. Amavo il tuo rancore. Non riesco ad accettare il tuo non esserci più.

Annunci

Responses

  1. La cosa più difficile da accettare, dopo la fine di un amore, è proprio l’indifferenza: quel non sentire più che ci fa rende improvvisamente invisibili, superflui, “opzionali”. E il ricordo del passato sembra quasi una beffa. Bella l’immagine che hai scelto.
    :*

    • Vedi Nico, in questo caso è un po’ diversa la “storia”.
      Perché lui non c’è più nel senso che è morto, sabato.
      Le nostre storie si sono divise tanti anni fa.
      Vorrei poter credere che sia riuscito a perdonarmi in questi anni.
      Per lo meno a capire.
      So che non cambia molto, anzi niente.
      Forse è solo una mia forma di egoismo.
      :-*

  2. Sono sicuro che anche lui si fosse riappacificato con te, nel profondo.
    Ora però passiamo a un post un po’ più leggero, eh?
    Per esempio: che tempo fa intorno a casa tua?

    • Io voglio crederti, Aquila cara.
      Hai ragione. Si guarda sempre avanti.
      (è stata una giornata bellissima… da primavera inoltrata… sui 13-15° e un cielo azzurro e un sole caldo… )
      notte, Aquila

  3. Di fronte aalla dipartita di un Sentimento, i ma e i se, non servono
    più a nulla se non ad aumentare la sofferenza.
    Ricordalo sempre nei momenti belli, il resto oramai non serve più.
    Un abbraccio
    Gina

    Ps
    Anche se ho scelto un post un po’ così…
    Comunque ti lascio a un Buon Ferragosto

    • Un forte abbraccio a te, Gina.
      Buon Ferragosto (io ci proverò…)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: