Pubblicato da: maria | ottobre 21, 2011

un po’ di freddo

Ci sono serate come questa in cui avrei voglia di qualcosa che non posso avere.

Il freddo si fa sentire più intensamente e anche se mi copro non riesco a farlo passare.

Quel tipo di freddo dentro e fuori che mi porta ad ascoltare un certo tipico di musica che, magari, in altri momenti non ascolterei.

Momenti in cui provo sensazioni a cui non so dare un nome preciso.

Malinconia? Nostalgia?

Non è tristezza.

E’ solo voglia di calore.

E solo voglia di qualcosa che non posso avere.

Annunci

Responses

  1. Beh, io ho messo l’imbottita sul letto.
    (lei intanto c’è, in attesa di meglio)

    • Allora dovrò adeguarmi anche io…
      (non credo di aver più voglia di attendere…)

  2. special needs.

    • Very special.

  3. ti capisco eccome se capisco ha ragione ROB forse è meglio mettere il piumone ciao Maria buon fine settimana ti abbraccio

    • Buona serata e un abbraccio a te, Nazzareno

  4. Il piumone e i riscaldamenti non tradiscono mai. Io stranamente ancora non sento freddo, nè fuori, ma sorprendentemente nemmeno dentro……..

    • Da me ancora niente riscaldamento… ma il freddo, specialmente la sera, inizia a farsi sentire (dentro e fuori)

  5. Ciao Maria, purtroppo per “quel” freddo non ci sono termosifoni in grado di riscaldarci però una bella Amicizia si, buona domenica 🙂

  6. Alternativa: immergersi in una piscina termale… stai sicura che il calore t’avvolge e poi se trovi un personaggio come nella foto che hai proposto “che ti sostine” ancor meglio 🙂
    Io sarò ad Abano tra due settimane… ti sapro’ dire che tipo di calore incontrero’ 🙂
    Ciao ciao
    Dona

  7. Buongiorno.
    Ma che stanno affa’ quei due nell’acqua?
    Che è? Una posizione yogurt?

    • Buon pomeriggio.
      Cosa stanno a fare, mi domandi?
      Secondo me lui le sta insegnando a nuotare…
      Oppure sta cercando di affogarla (vedi come lei si tiene stretta con le gambe per restare a galla?)…
      Altro non mi viene in mente… :mrgreen:

      Posizione yogurt? Non saprei. Io conosco solo lo yogurt che fra non molto (spero) andrò a papparmi…

      • Ammazza… però lei c’ha proprio paura di annegare, eh? 😛

      • Forse non sa nuotare, lei… :mrgreen:

  8. Ti capisco bene, anche l’ho provato più volte.
    E non ci sono piumoni che tengano………

    Ti auguro un buon inizio di settimana con un sorriso,
    Luciana

    • Ricambio con un sorriso, Luciana

  9. ah sì sì, anch’io ho messo il piumone, è tutta un’altra cosa – un’amica mi diceva ieri sera di avere anche una giraffa e un orsacchiotto, l’illusione era migliore. io preferisco prendere virilmente atto del fatto che questo c’è, e quello non c’è, e via. non ti crogiolare in questi pensieri, maria, non serve, ci si fa solo male, ci si arrotola passivamente e si sta lì a guardare se stesse sofferenti, e poi? si va avanti, si vive, ci sono tante cose, magari prima o poi ci sarà qualcos’altro, è probabile, o magari no e amen.

    • In genere non tendo a crogiolarmi.
      Poi c’è quella maledetta sera in cui determinate cose mi pesano più del solito.
      E di colpo cala un velo su tutto, non so se riesco a spiegarmi.
      Poi passa…
      Per me niente orsacchiotti o giraffe… in compenso ho la mia cagnetta Molly, che non mi abbandona mai.

    • Questa (splendida) canzone è perfettamente in tema… grazie.

  10. Quel freddo mi spaventa. Mi sto organizzando per l’inverno!
    Ciao Maria

  11. Oggi ho tanto freddo nell’Anima (stamattina ho appurato la scomparsa
    dell’Amico Carlo, un Blogger che ci visitava spesso con la Sua Bellezza
    d’Animo e Genuinità.

    Scusami Maria
    Gina

    • Mi dispiace tanto, Gina.
      Anche se non credo di ricordarmi, ma senza dubbio l’avrò incrociato sul tuo blog.
      Un abbraccio
      Maria

  12. Ti capisco, anche io spesso ho questa “voglia”, specie d’inverno. Nel mio caso il sentimenti e pura tristezza…

    • L’inverno effettivamente rende certe sensazioni o sentimenti… più vivi…

  13. Ma l’acqua mi sembrava bassa lì! 😛

    • Ma tu non lo sai che si può affogare anche in pochi cm di acqua?
      (specialmente se qualcuno ti tiene la testa sotto…) :mrgreen:

  14. Boh, non so se è quello che mi succede, a volte. Più che un senso di freddo avverto l’esigenza di uscire da me stessa per incontrare altrove la “me” più vera. Sono attimi struggenti: di nostalgia per qualcosa che ho solo intravisto di passaggio.
    Difficile spiegare.
    Intanto ti lascio un bacio. :*

    • Difficile da spiegare ma credo di aver capito, Nico cara.
      Un bacio grande a te


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: